Laurel Johannesson

“Attraverso il mio lavoro esploro gli stati psicologici dell'essere umano. Mi concentro principalmente sul mio corpo e su quello altri, contestualizzandoli in luoghi carichi di tensione psicologica e spesso anche fisica, con soggetti il più delle volte catturati nel mezzo di scenari ambigui o colti in uno stato emozionale”.